PLUS - Procedura accreditamento per i servizi di assistenza domiciliare e servizio pasti a domicilio

primo-piano
news
scadenze
avvisi
Data:

31 ottobre 2020

Data scadenza:

30 novembre 2020

Visite:

528

Tempo di lettura:

4 min

PLUS - Procedura accreditamento per i servizi di assistenza domiciliare e servizio pasti a domicilio
PLUS - Procedura accreditamento per i servizi di assistenza domiciliare e servizio pasti a domicilio

Il Plus di Oristano ha avviato una procedura finalizzata alla costituzione di un Albo soggetti Fornitori accreditati a svolgere i servizi di assistenza domiciliare (SAD) e servizio pasti a domicilio (SPD) per i Comuni dell’Ambito del Distretto di Oristano: Allai, Baratili S.Pietro, Bauladu, Cabras, Milis, Narbolia, Nurachi, Ollastra, Oristano, Palmas Arborea, Riola Sardo, Samugheo, San Vero Milis, Santa Giusta, Siamaggiore, Siamanna, Siapiccia, Simaxis, Solarussa, Tramatza, Villanova Truschedu, Villaurbana, Zeddiani, Zerfaliu.
Le ditte interessate potranno presentare l’istanza di accreditamento per le seguenti tipologie di prestazioni:
- Lotto 1 comprendente il servizio di assistenza domiciliare, il fornitore dovrà erogare le prestazioni inerenti il servizio di assistenza domiciliare, come da allegato C, nei Comuni dell’Ambito PLUS del Distretto di Oristano;
- Lotto 2 comprendente il servizio di pasti a domicilio, il fornitore dovrà essere in grado di garantire agli utenti residenti nei Comuni del Distretto, pasti preparati, confezionati e trasportati nel rispetto di tutte le disposizioni di leggi e regolamenti riguardanti l’igiene o aventi comunque attinenza con il servizio in oggetto, compresi quelli eventualmente emanati successivamente all’avvenuto “accreditamento” del fornitore.
L'ambito di applicazione dell'accreditamento riguarderà i seguenti servizi di assistenza domiciliare in gestione diretta:
1. Servizio di assistenza domiciliare ordinario (SAD);
2. Servizio di assistenza domiciliare tramite L. 162/98;
3. Servizio di assistenza domiciliare tramite programma “Ritornare a Casa”;
4. Servizio di assistenza domiciliare tramite progetto “Disabilità Gravissime;
5. Servizi di assistenza domiciliare eventualmente previsti da disposizioni nazionali e regionali;
6. Servizio di erogazione pasti a domicilio (SPD). Possono presentare domanda le imprese, le società, le cooperative, i raggruppamenti e i consorzi, le associazioni, le istituzioni private di assistenza, le fondazioni, le istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza, gli altri organismi non aventi scopo di lucro. La domanda di accreditamento, e la documentazione allegata dovrà essere inviata al Comune di Oristano – Ufficio di Piano e dovrà pervenire all’Ufficio protocollo, Piazza Eleonora d’Arborea – 09170 – Oristano, entro le ore 13 del 30/11/2020. Non fa fede il timbro postale.